Newsletter

Per rimanere sempre aggiornato sulle nostre iniziative scrivi qui

LA TUA MAIL

Contattaci


 

Maurizio 

393 9236115

----------------



 

MAIL

 

 

info@4x4viaggiavventura.it

 

PARTNERS

an image

CTE INTERNATIONAL

Gps, Radio CB, VHF

____________________

MILLEGOMME

Pneumatici al miglior prezzo

____________________

ALIMONTI PIU'

Casse Alluminio Zarges

____________________

 

PostHeaderIcon  NAMIBIA 4X4 FLY SELF-DRIVE 2024

VIAGGI NAMIBIA IN AEREO E 4X4

NAMIBIA TOUR FUORISTRADA E LODGE

 

22 Giugno - 6 Luglio

1-15 Agosto (prenotazioni entro Aprile 2024)

26 Ottobre-9 Novembre

 

Namibia 4x4 Fly SelfDrive

   

Un Viaggio in Namibia con la formula Fly Self-Drive 4x4 per vivere una esperienza indimenticabile.

Giorni intensi in uno dei migliori paradisi africani. Osserveremo da vicino i ghepardi al Cheetah Conservation Fund, avvicineremo la fauna selvatica nel parco di Etosha, viaggeremo a nord sino alle Cascate Epupa per entrare nel territorio degli Himba, una delle ultime e più originali popolazioni africane.

Lungo la Skeleton Coast raggiungeremo il parco del Namib per scalare le più alte dune al mondo prima del nostro rientro a Windhoek.

Viaggio aperto a tutti i viaggiatori, che potranno guidare il 4x4 per tutte le tappe, oppure viaggiare come passeggeri sui fuoristrada Organizzazione.

 

Namibia in Pillole                     

Tipo di viaggio:  Fly & Self-Drive 4x4

Durata : 15 Giorni

Difficolta:  Facile-Guida 4x4 su pista e sabbia

Numero equipaggi min/max:  3/7 Equipaggi

Km totali :  2.500 km circa

Pernotti: Camping in Lodge

Periodo di viaggio: Estate-Inverno


 

NAMIBIA VIAGGIO 4X4 - 15 GIORNI

 

1° e 2° GIORNO

Italia - Windhoek

    Appuntamento all'aeroporto di Malpensa o Fiumicino. Volo per Windhoek e arrivo in mattinata del 2° giorno. Ritiro 4x4 e visitiamo la citta' passeggiando a fianco di moderni edifici, antiche costruzioni, monumenti coloniali e negozi di artigianato.

Pernottamento in Hotel

 

3° GIORNO

Windhoek - Cheetah Conserv. Found - Outjo    Km 380

    Fatte le provviste di viveri partenza per Otjwarongo e come prima tappa il Cheetah Conservation Found, il centro per la salvaguardia e lo studio dei ghepardi, dove possiamo ammirare questi superbi felini da vicino. Trasferimento ad Outjo.

Pernottamento campeggio Lodge

 

4° GIORNO

Outjo - Etosha National Park     Km 115 (Più Km Interno Parco)

    Partiamo in direzione Okaukuejo per arrivare all'Anderson Gate, una delle porte di accesso all'Etosha National Park. Da subito possiamo osservare antilopi, gnu, gazzelle, zebre, giraffe, elefanti, ma le nostre ricerche si concentrano sull'avvistamento dei leoni.

    Nel tardo pomeriggio entriamo al campo di Halali dove ci concediamo un meritato riposo. Ma dopo cena, con una breve passeggiata, raggiungiamo la vicina pozza d'acqua dove si possono avvistare animali che vengono ad abbeverarsi nella notte.

Pernottamento in campeggio

 

5° GIORNO

Etosha National Park - Ruacana         Km 410

    Al mattino presto continuiamo gli avvistamenti mentre ci dirigiamo verso l'uscita nord del parco. Avvicinandoci a Mamutoni costeggiamo il Pan: la grande depressione umida che raccoglie sulle sue sponde un'enorme quantita' di fauna selvatica.

    Usciamo dal parco dal King Nehale Gate ad Andoni. La strada asfaltata ed in buone condizioni ci consente di viaggiare spediti verso Ruacana attraversando diversi villaggi dove potremo rifornirci per le prossime tappe. Pernottamento Campeggio Lodge

 

6° GIORNO

Ruacana - Kaokoland - Cascate Epupa          Km 160

    Prendiamo la bella pista che costeggia il fiume Kunene lungo il confine con l'Angola. Ormai siamo entrati nel Kaokoland, come viene ancora chiamata questa selvaggia regione che amministrativamente prende il nome di Northern Kunene Region.

    Qui e' la patria degli Himba: gruppo etnico che ha saputo mantenere le antiche tradizioni.

    Le donne amano cospargersi la pelle ed i capelli con misture a base di burro, ocra ed erbe. Percorrendo questo territorio dalla natura ancora selvaggia incontriamo piccole comunita' Himba prima di arrivare alla nostra meta: le spettacolari Cascate Epupa sul fiume Kunene.

Pernottamento in campeggio nei pressi delle cascate

 

7° GIORNO

Cascate Epupa - Opuwo - Palmwag        Km 416

    Partiamo di buon mattino in direzione sud, anche oggi avremo occasione di incontrare le genti Himba. Attraversando i villaggi di Okongwati e Ohandungu raggiungiamo Opuwo, cittadina vivace dalla mescolanza di etnie Himba  ed Herero con le donne dai caratteristici copricapi. Qui effettueremo i rifornimenti prima di raggiungere Palmwag. Pernottamento campeggio Lodge

 

8° GIORNO

Palmwag - Skeleton Coast - Hantie's Bay        Km 380

    Raggiungiamo Springbokwasser che segna l'ingresso nord del parco della Skeleton Coast. Poi dritti verso ovest sino a Torra Bay. Percorrendo la pista che costeggia l'Atlantico possiamo comprendere il perché del nome dato a questa costa. I marinai scampati ai naufragi, come testimoniano i vari relitti, si trovavano a dover sopravvivere in questo deserto inospitale.

    A Ugabmund usciamo dal parco e proseguiamo verso Cape Cross per visitare la più grande colonia di foche dell'Africa del sud. Raggiungiamo la vicina Hantie's Bay dove trascorreremo la notte.

Pernottamento in campeggio libero o area di sosta

 

9° GIORNO

Hantie's Bay - Swakopmund - Walvis Bay            Km 120

    Prima tappa di oggi la caratteristica e vivace Swakopmund, una dalle citta' coloniali più affascinanti dell'Africa con diversi palazzi ben conservati a testimonianza dell'epoca tedesca. Passeggiamo nelle vie del centro ricche di negozi d'artigianato, ristoranti e viali affacciati sull'oceano.

    Da Swakopmund, percorrendo la strada costiera racchiusa tra le dune e l'oceano raggiungiamo Walvis Bay dove potremo effettuare escursioni in quad sulle dune (facoltativo).

Pernottamento in campeggio

 

10° GIORNO

Walvis Bay Dune del Namib - Walvis Bay

    Intera giornata dedicata alle due fantastiche iniziative di oggi. In mattinata a bordo di comode barche andremo a conoscere la fauna marina quale delfini, mola mola o pesce luna, tartarughe e foche, ma anche pellicani, fenicotteri e cormorani che vivono sul promontorio di Pelican Point.

    Nel pomeriggio passeremo a bordo dei 4x4 per una cavalcata sulle alte Dune del Namib sino a raggiungere la laguna di Sandwich Harbour dove le dune incontrano l'Oceano. Rientriamo a Walvis Bay nel tardo pomeriggio dopo una fantastica, intensa giornata.

Pernottamento in campeggio

 

11° GIORNO

Walvis BaySolitaireSossusvlei - Sesriem      Km 450

    La mattina partiamo per Solitaire che deve il suo nome all'unico albero allora esistente ed oramai morto. Un incrocio di piste, un Lodge, una stazione carburante con piccola rivendita di alimentari e souvenir e la famosissima panetteria dove potremo gustare la migliore torta di mele della Namibia.

    Raggiunta Sesriem iniziamo il nostro giro nel paesaggio desertico meglio conservato, saremo circondati dalle dune tra le più alte al mondo, impegnandoci nella “scalata” alla Duna 45.

Raggiunto il pan di Sossusvlei rientriamo a Sesriem dove, lungo il percorso, prenderemo le ultime immagini di questo meraviglioso deserto.

Pernottamento in campeggio

 

12° GIORNO

Sesriem - Rehoboth                Km 250

    Inizia il nostro trasferimento verso la capitale Windhoek. Percorriamo le ultime piste sino a Rehoboth per dirigerci verso il Lago Onaob, luogo di villeggiatura per i residenti della capitale dove posiamo rilassarci sulle sue sponde.

Pernottamento in campeggio

 

13° GIORNO

Rehoboth - Windhoek        Km 90

    Una comoda strada asfaltata ci consente di raggiungere Windhoek dove avremo a disposizione tutta la giornata per una ulteriore visita.

Pernottamento in Hotel

 

14° GIORNO

Windhoek - Volo Per L'italia

    Ultimo giorno dedicato alla capitale, tempo per rilassarci passeggiando tra le sue vie e per fare gli ultimi acquisti di souvenir prima di consegnare i nostri veicoli.

Nel pomeriggio trasferimento all'aeroporto per l'imbarco sul volo che ci portera' in Italia.

 

15° GIORNO

Rientro in Italia. Fine dei servizi

Namibia Fly Self Drive 4x4,Namibia Viaggio Aereo e Fuoristrada,Windhoek,Cheetah,Outjo,Windhoek,Otjwarongo,Etosha National Park,Okaukuejo,Anderson Gate,Etosha National Park,Halali,Mamutoni,King Nehale Gate,Andoni,Ruacana,Cascate Epupa,Kunene,Kaokoland,Northern Kunene Region,Himba,Opuwo,Herero,Palmwag,Skeleton Coast,Hantie's Bay,Cape Cross,Ugabmund,Torra Bay,Swakopmund,Walvis Bay,Dune del Namib,Pelican Point,Sandwich Harbour,Solitaire,Sossusvlei,Sesriem,Duna 45,Rehoboth


 

 

QUOTE PARTECIPAZIONE

 

4x4 con tenda sul tetto per 2 passeggeri = 3.630 euro a Pax

4x4 con tenda sul tetto per 3 passeggeri = 3.400 euro a Pax

4x4 con tenda sul tetto per 4 passeggeri = 3.000 euro a Pax

Passeggero su 4x4 Organizzazione = 2.875 euro a Pax

 

Supplemento veicolo con cellula abitativa per due persone circa 750 Euro

Le quote sono riferite alle iscrizioni pervenute entro il 31 gennaio 2024.

Per iscrizioni successive le quote saranno aggiornate sulla base dei nuovi prezzi dei Voli

Viaggio effettuato con minimo 3 e massimo 7 equipaggi, escluso accompagnatore

 

 

LA QUOTA COMPRENDE

 

  • Voli A/R Italia Windhoek in classe economica
  • Trasferimenti da/per l'Aeroporto-Hotel a Windhoek
  • 2 Hotel a Windhoek incluso colazione
  • Noleggio 4x4 con Tenda Air Camping + set cucina + set notte
  • Tutti i Campeggi inclusi nel programma
  • Ingresso Cheetah Conservation Found
  • Ingresso ai Parchi Etosha, Namib, Sesriem, Lago Onaob, Cape Cross
  • Escursione intera giornata a Walvis Bay in barca
  • Escursione in 4x4 a Sandwich Arbour
  • Capogruppo italiano per tutto il viaggio su 4x4 propria
  • Assistenza meccanica di primo soccorso
  • Assistenza logistica
  • Assicurazione di viaggio
  • Gadget + Materiale informativo

 

 

LA QUOTA NON COMPRENDE

Aggiornamento carburante e tasse volo (circa 350 euro/pax)

Carburante veicoli (incluso solo per passeggeri su 4x4 Organizzazione)

I pasti sia consumati in ristoranti o con l'utilizzo della cucina da campo

Hotel oltre quelli inclusi nel programma

Extra e mance

Tutto ciò che non è riportato alla voce "La quota comprende"


 

NOTE

 

LE ISCRIZIONI SI CHIUDONO 60 giorni prima della partenza o ad esaurimento posti. Numero min/max di equipaggi ammessi 5/10. Nel caso di conferma viaggio con meno iscritti, l'Organizzazione si riserva di eliminare o variare alcuni servizi, rispettando la natura del viaggio.

 

IL BIGLIETTO NAVE/AEREO non e' incluso nella Quota di Partecipazione perche' le Compagnie prevedono ormai una grande variabilita' di prezzo, secondo l'affluenza dei viaggiatori e la stagione, quindi il suo costo a/r viene quantizzato al momento dell'iscrizione al viaggio. Il biglietto puo' essere acquistato autonomamente dal Partecipante, oppure delegare il Tour Operator ad effettuare l'operazione per suo conto, previo accordo preliminare.

 

IL PROGRAMMA ILLUSTRATO potrebbe subire variazioni ad insindacabile giudizio dell'Organizzazione o del Capogruppo per esigenze connesse allo svolgimento dello stesso ed in funzione della percorribilita' degli itinerari prescelti, delle condizioni meteorologiche, delle eventuali avarie meccaniche dei mezzi partecipanti e degli eventuali imprevisti dovuti a fatti non imputabili all'Organizzazione. Nello specifico delle cause di forza maggiore, quest'ultime non sono imputabili al vettore o all'Organizzazione, quindi eventuali spese extra affrontate dal partecipante non potranno essere rimborsate, come anche tutte le prestazioni che non si potranno svolgere che per tali cause. L'organizzatore, inoltre, non e' responsabile del mancato utilizzo dei servizi dovuto a ritardi o a cancellazioni dei vettori aerei, compreso lo smarrimento dei bagagli.

 

I PERNOTTAMENTI PREVISTI NEL PROGRAMMA, possono subire variazioni delle strutture, dato che il Paese non e' ben organizzata per la ricezione di turisti, me e' proprio questo il fattore principale che dona a queste terre un fascino particolare, incontaminato e primordiale.

 

E' RICHIESTA AI PARTECIPANTI un minimo di spirito di adattamento, sono sufficienti una buona condizione fisica, un equipaggiamento adeguato e collaborazione, il resto viene da se' come il piacere di osservare spettacolari paesaggi, esplorare la natura o semplicemente assaporare il silenzio del Deserto. L'organizzazione si riserva il diritto di apportare al sopraindicato programma tutte le modifiche necessarie a garantire la sicurezza e la buona riuscita del viaggio, tenuto conto delle condizioni variabili di strade, piste, oued, delle condizioni sanitarie ed atmosferiche nonche' del livello di guida dei partecipanti. Effettuare trasferimenti su piste sterrate o sabbiose, dormire in tenda o in alberghetti semplici e spartani, non sono esperienze di tutti i giorni ma rappresentano situazioni che sicuramente ognuno puo' affrontare e vivere con serena tranquillita', come dimostrato sempre dai partecipanti dei viaggi precedenti.

 

DOCUMENTI necessari sono il Passaporto con almeno 6 mesi di validita', dalla data di entrata nel paese che si visita.

 

Organizzazione Tecnica viaggio a cura di Rotta 360

 


 

      PostHeaderIcon COME PARTECIPARE

           

                  CONTATTI

                   

                  info@4x4viaggiavventura.it

                     

                    Maurizio 393 9236115

                   

     

NOVITA'

FACEBOOK 4X4VIAGGIAVVENTURA