Newsletter

Per rimanere sempre aggiornato sulle nostre iniziative scrivi qui

LA TUA MAIL

Contattaci


 

Maurizio 

393 9236115

----------------



 

MAIL

 

info@4x4viaggiavventura.it

 

 

PARTNERS

an image

CTE INTERNATIONAL

Gps, Radio CB, VHF

____________________

MILLEGOMME

Pneumatici al miglior prezzo

____________________

ALIMONTI PIU'

Casse Alluminio Zarges

____________________

 

PostHeaderIcon  MAXIENDURO IN SARDEGNA 2022

WEEKEND MAXI ENDURO BARBAGIA - 3 GIORNI

SARDEGNA ENDURO BICILINDRICHE

 

29 Aprile -1 Maggio

2-4 Giugno  (Festa Repubblica) 

24-26 Giugno

SARDEGNA-MAXIENDURO

SARDEGNA CON MAXIENDURO

ENDURO TOUR 3 GIORNI

 

Weekend in Sardegna con le proprie Maxienduro all'insegna del divertimento e della guida ini Off-Road lungo le piu' belle piste dell'isola.

Percorsi con livelli di difficolta' Medio-Facile per soddisfare qualsiasi tipologia di pilota, sempre in completa sicurezzza.

Itinerario molto panoramico e coinvolgente, immerso in una Natura singolare, passando per piste fuori dai normali percorsi turistici, frutto di una conoscenza approfondita del territorio.

Weekend Enduro per scoprire sia il lato selvaggio delle Barbagia che il mondo culinario di questa nostra meravigliosa isola.

 

SARDEGNA MAXIENDURO IN PILLOLE

Date: Partenze anche a richiesta - Min 5 Piloti

Durata: 3 Giorni - 2 notti in Agritursismo

Difficolta': Medio-Facile

Zone: Dorgali, Orgosolo, Supramonte, Oliena

FOTO PERCORSO

FOTO-SARDEGNA-MAXI ENDURO


MAXIENDURO IN SARDEGNA - 3 GIORNI

Giorno 1

    

SARDEGNA-MOTO-ENDUROArrivo ad Olbia porto verso le ore 6.30 ***

Trasferimento rapido di circa 80 Km per Dorgali, presso l'Agriturismo dove pernotteremo per 2 notti. Scarico bagagli, preparazione e partenza alle 10.00.

    L'itinerario (Circa 120 Km) della nostra prima giornata di Enduro off-road inizia dopo una manciata di km subito fuori l'Agriturismo, iniziando a salire fra verdi colline, verso la Fonte sacra di Tempiesu. Sterrati veloci e panoramici ci accompagnano per tutta la mattinata, lungo piste accattivanti che seguono antichi collegamenti fra villaggi, disseminati di vecchi e tipici ovili sardi, molti ancora ben funzionanti. Pranzo al sacco

    Nel pomeriggio giro di boa puntando le nostre moto verso l'interno dell'isola, affrontando i tratturi sulle boscose montagne a ridosso del villaggio di Biddanoa, in un intricato labirinto naturale molto avvincente dal punto di vista della guida.

    Arrivo in Agriturismo nel tardo pomeriggio, dove e' previsto il pernotto la cena con piatti tipici locali.

 

 *** Appuntamento e imbarco il giorno prima

al porto di Civitavecchia/Livorno/Genova (secondo la stagione) e notte di navigazione.

 


 

Giorno 2 

 

MAXIENDURO-SARDEGNA-3-GIORNI

Partenza alle 9.00 per una giornata di MaxiEnduro indimenticabile, immersi fra le bellezze  naturali della Barbagia, il nucleo più selvaggio della Sardegna, dove la natura è protagonista assoluta su un territorio impervio e selvaggio.

Il Tour di circa 130 km, quasi totalmente in Off Road, inizia dalla vicina Cala Gonone.

Si inizia a salire guidando lungo una bella pista sterrata, sul rilievo antistante l'immendo blu che circonda l'isola. Arrivati in vetta si puo' goedere di un panorama mozzafiato a 360 gradi, letteralmente circondati fra Mari e Monti.

Dopo  le foto di rito, ci spingiamo sempre verso sud, con direzione parallela  al mare, lungo una pista catalogata forse la piu' bella in Sardegna. Pranzo al sacco.

A seguire si supera il passo di Jenna Silana, per ridiscendere sul versante opposto della montagna e poi guidare su piste variegatissime e scorrevoli, con panorami che mutano dopo ogni curva, ogni rilievo.

     Si toccano i paesi di Orgosolo e Oliena, per rientrare nel tardo pomeriggio all'Agriturismo di  Dorgali, sicuramente stanchi ma soddisfatti della giornata Enduro appena vissuta, con i cuori gonfi di emozioni indelebili.

Pernotto in Agriturismo e cena con piatti tipici locali.


 

Giorno 3

MAXI-ENDURO-SARDEGNA   

Oggi partenza in direzione del Supramonte, un territorio aspro e apparentemente inospitale, dove i pastori hanno vissuto e lavorato fino a pochi decenni orsono.

    Le loro tracce le possiamo ancora trovare lungo le piste, nei resti degli antichi ovili, molti dei quali ristrutturati di recente, che ci raccontano la vita semplice e dura dei pastori sardi. Qui la Natura fa da padrona con pareti carsiche a strapiombo sulla valle, alte centinaia di metri, con piste che variano di colore e fondo ad ogni km. Si viaggia con le  moto fra pianure e folti boschi dove si nascondono anche dei resti di un antichi Nuraghe.

    Giornata di guida veramente speciale, all'insegna di un Enduro  affascinante per i territori attraversati, sempre salvaguardando le aree attraversate e rispettando la fauna del luogo.

    Rientro in Agriturismo nel pomeriggio per preparare i bagagli e riprendere la direzione per Olbia porto, dove la nave partira' alle ore 22.30.

    Arrivo dalla Sardegna la mattina dopo a Civitavecchia/Livorno/Genova verso le ore 6.30

MAXIENDURO SARDEGNA,TOUR SARDEGNA ENDURO,WEEKEND ENDURO MAXI,MAXIENDURO WEEKEND,TOUR 3 GIORNI IN SARDEGNA, SUPRAMONTE,DORGALI,CALA GONONE,JENNA SILANA,ORGOSOLO,URZULEI,OLIENA,OLBIA,NURAGHE


NOTE

          Le iscrizioni si chiudono 20 giorni prima della partenza o ad esaurimento posti.

          Numero min/max di equipaggi ammessi 5/12.

           

                  IL PROGRAMMA ILLUSTRATO  potrebbe subire variazioni ad insindacabile giudizio dell'Organizzazione o del Capogruppo per esigenze connesse allo svolgimento dello stesso ed in funzione della percorribilità e dal fondo degli itinerari prescelti, delle condizioni meteorologiche, delle eventuali avarie meccaniche dei mezzi partecipanti e degli eventuali imprevisti dovuti a fatti non imputabili all'Organizzazione.Alcuni passaggi sulle piste in Sardegna potranno essere con vegetazione fitta, secondo la stagione, quindi noi generalmente puliamo una volta arrivati in loco, da rami e arbusti che possano chiudere la pista o danneggiare i 4x4, sempre per quanto possibile.

                  Comunque in ogni caso la vegetazione potrebbe venire in contatto con la carrozzeria, anche se per tratti molto brevi. Per chi vuole ulteriormente proteggerla può utilizzare delle pellicole economiche di facile reperibilità.

                   

                          ASSICURAZIONI IN VIAGGIO

                          Partecipando ai viaggi di 4x4 Viaggi Avventura, con l'Organizzazione Tecnica Ascotur, si e' protetti dalla copertura assicurativa Tripy (Gruppo Axa)che garantisce:

                          • spese mediche in viaggio

                          • polizza rinuncia al viaggio con copertura valida anche sulle malattie preesistenti

                          • assistenza in viaggio 24 ore su 24

                          • rientro sanitario

                          • rientro anticipato

                          • invio medicinali urgenti

                          • furto, scippo rapina o danneggiamento di bagagli, ecc.

           

 


NOVITA'

FACEBOOK 4X4VIAGGIAVVENTURA