Newsletter

Per rimanere sempre aggiornato sulle nostre iniziative scrivi qui

LA TUA MAIL

Contattaci


 

Maurizio 

393 9236115

----------------

Igor

339 6028081

----------------

Michele 

338 8724789

----------------

 

MAIL

 

info@4x4viaggiavventura.it

 

PARTNERS

an image

CTE INTERNATIONAL

Gps, Radio CB, VHF

____________________

MILLEGOMME

Pneumatici al miglior prezzo

____________________

ALIMONTI PIU'

Casse Alluminio Zarges

____________________

 

PostHeaderIcon PIASTRE ANTISABBIA 4X4

PIASTRE DA SABBIA ARTIGIANALI

Fra i viaggiatori sahariani talvolta si parla di PIASTRE ANTISABBIA autocostruite, di idee e metodi alternativi alle classiche piastre da sabbia, quindi alla luce delle nostre esperienze i punti salienti possono essere riassunti di seguito.......

PIASTRE DA SABBIA ARTIGIANALI PIEGATURE E NERVATURE

Costruirsi le PIASTRE DA SABBIA può essere economicamente vantaggioso, quindi si può iniziare da una lamiera di ferro o alluminio. Sicuramente e' meglio l'alluminio per la sua leggerezza, con dimensioni min di circa 300 - 340 mm di larghezza e 1300/1500 mm di lunghezza. Lo spessore va bene 3 mm per il ferro, meglio 4 mm per l'alluminio ma se piegato bene può reggere anche il 3 mm.

Le piegature da fare lungo tutta la lunghezza delle PIASTRE ANTISABBIA è fondamentale per dare robustezza alla struttura, minimo servono due piegature a V centrali piu' due laterali (le immagini allegate sono di aiuto). La piegatura può farla chiunque lavori la lamiera, con una piegatrice in max 20 minuti si fa il lavoro comodamente, quindi se chi fa il lavoro è onesto veramente si spenderanno pochi Euro.

I fori sono importanti perche' oltre ad alleggerire la piastra antisabbia servono al pneumatico  ad avere un grip migliore, attenzione però a sgommare poco sulle piastre perche'  se si girano mentre accelerate, le gomme vengono lesionate dai bordi della lamiera,quindi e' utile togliere tutte le sbavature e arrotondare tutti gli spigoli, questo oltre ad evitare di tagliarvi le mani limiterà i danni a gomme e meccanica.

 

PIASTRE DA SABBIA FISSAGGIO SU PORTAPACCHI 4X4 BAGAGLIERA

Il fissaggio va fatto alla bagagliera del 4x4, se disponibile, saldandovi due bulloni lunghi o due barre filettate di diametro 12 max 14 mm. Per il posizionamento si utilizzano i grossi fori delle piastre. Non fate fori appositi  perche' le piastre dopo l'uso saranno immancabilmente deformate, quindi se i fori di fissaggio sono troppo stretti non riuscirete piu' a rimetterle al loro posto.

E' indispensabile che le barre filettate di sostegno siano lunghe almeno 100 mm perche' le  PIASTRE ANTISABBIA oltre a deformarsi in lunghezza, si svergolano, quindi perni lunghi e fori molto grandi.

Il fissaggio della piastra avverrà con grossi gallettoni costruiti utilizzando un dado con due piatti di ferro saldati ai lati, questo perche' non servano attrezzi e si possano svitare semplicemente con le mani. Questi gallettoni devono essere bloccati durante il viaggio per motivi di sicurezza perche' con le vibrazioni si possono svitare, perdere un piastra non è piacevole specialmente per chi vi sta dietro.

Forare all'estremità quindi la barra filettata per inserirvi una molla di sicurezza (vedi immagine). La molla a sua volta va fissata con un cordino al gallettone, perché nella frenesia del disinsabbiamento nessuno si ricordera' poi "dove l'avevo appoggiata ?".  Per avere un buon fissaggio, viste le grosse dimensioni dei fori rispetto ai supporti, bisogna mettere un rondellone in ferro o plastica fra gallettone e piastre.

 

PIASTRE DA SABBIA 4X4 TRASPORTO A MANO 4X4

Le  PIASTRE ANTISABBIA arroventate dal sole si maneggiano meglio se hanno un'impugnatura, ed anche per trascinarle lungo il cammino dato che il 4x4 uscito dall'impantanamento, deve avanzare finchè non trova il terreno piu' compatto, quindi il tratto da fare a piedi per riportare le PIASTRE ANTISABBIA a bordo del FUORISTRADA e' sempre troppo lungo.

Per le impugnature basta fissare da un lato, sempre utilizzando i fori della piastra, una maniglia costruita con un cavetto di acciaio, meglio se rivestito con un pezzo di tubo di gomma per non scottarsi o tagliarsi.

 

PIASTRE ANTISABBIA NEL BAGAGLIAIO POSTERIORE 4X4

La sistemazione delle  PIASTRE ANTISABBIA sul FUORISTRADA  è fondamentale. Le piastre messe nel baule, magari sotto ai bagagli, vi faranno scaricare la vettura nel momento meno adatto, succede spesso infatti che per la difficolta'di estrarle si tenta ancora un' accelerata, con definitivo e sicuro affondamento del FUORISTRADA.

Per chi non monta il portapacchi, il problema e' dove posizionare le PIASTRE DA SABBIA affinche' siano facilmente accessibili senza essere un pericolo in caso di brusche manovre o di incidente. La soluzione migliore è ricavare un piccolo vano sul fondo delle vettura.

Basta costruire una C con del legno compensato spessore 10 max 15 mm, le piastre si sfileranno senza dovere scaricare tutto. Un consiglio per chi compra le piastre nuove: che tolga almeno il cartellino con il prezzo ed il codice a barre .... perche' talvolta si incontrano al porto dei "cattivoni" superaccessoriati ed anche un po' spavaldi, che oltre a tradire la loro inesperienza  fanno capire che il negoziante li ha anche spennati un bel po' !

PIASTRE DA SABBIA AUTOSCOSTRUITE,PIASTRE DA SABBIA ARTIGIANALI,PIASTRE ANTISABBIA 4X4 INFO TECNICHE,PIASTRE DA SABBIA ARTIGIANALI,4X4 PIASTRE PER DESERTO,PIASTRE PER FANGO IN FUORISTRADA,COSTRUIRSI PIASTRE DA SABBIA,

" Per quanto viaggiamo in tutto il mondo per trovare ciò che è bello, dobbiamo portarlo con noi oppure non lo troveremo "  

Ralph Waldo Emerson

NOVITA'